Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» 2013 05 14 Verbale
Mer Mag 15, 2013 6:00 pm Da Annalisa

» 2011 06 17 Verbale
Mer Set 26, 2012 6:42 pm Da Annalisa

» 2011 05 03 Verbale
Mer Set 26, 2012 6:41 pm Da Annalisa

» Apericena 17 maggio 2011
Mer Mag 04, 2011 6:46 pm Da Annalisa

» 2011 03 08 Verbale
Dom Mag 01, 2011 7:00 pm Da Annalisa

» 2011 03 08 Verbale
Gio Mar 10, 2011 7:09 pm Da Annalisa

» 2011 02 22 Verbale
Gio Mar 03, 2011 9:53 pm Da Annalisa

» 2010 04 27 Verbale
Lun Dic 27, 2010 9:59 pm Da Annalisa

» 2010 05 11 Verbale
Lun Dic 27, 2010 9:58 pm Da Annalisa

» Verbale 8 giugno 2010 - tessera bocciofila
Lun Dic 27, 2010 9:56 pm Da Annalisa

» Verbale 14 settembre 2010
Lun Dic 27, 2010 9:54 pm Da Annalisa

» Verbale 28 settembre 2010
Lun Dic 27, 2010 9:54 pm Da Annalisa

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

fa' la cosa giusta




AGENDA
MARTEDI' 21.00-23.00
CONSEGNA PRODOTTI-ASS. SPORTIVA BOCCIOFILA
2° - 4° MARTEDI' 21.00 CONSEGNA
22.00 RIUNIONE - ASS. SPORTIVA BOCCIOFILA

Listino Bottega EM

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Listino Bottega EM

Messaggio  Vladi il Gio Nov 26, 2009 9:57 am

Apro questo 3D per la discussione (per l'ennesima volta!!) sul tema sconto si sconto no sul listino della bottega.
Faccio coppia e incolla della mail di Gianni passata nella lista per avviare la discussione.
Ditte la vostra!

Il giorno mer, 25/11/2009 alle 23.53 +0000, aranxa@inventati.org ha scritto:

>
> Ieri sera dopo molti mesi son tornato al Gas, con la scusa di sostituire
> Marco, impegnato contro il Lione, nella distribuzione dei prodotti del
> commercio equo e solidale.
> In realtà i prodotti li hanno portati le ragazze del pregas, ognuno ha
> pagato i suoi prodotti, e i ragazzi del postgas hanno riportato gli avanzi
> in bottega, io ho semplicemente contato i soldi a fine serata.
> Sulla scatola di banane ho trovato un foglio scritto a pennarello dove si
> comunicava che su banane e ananas non si applica lo sconto e si invitava il
> Gas a non avvalersi dello sconto del 10% su tutti gli altri prodotti,
> comportandosi in maniera molto più etica come fa già il gas montagnana.
> Non ricordo esattamente tutte le parole, però la sensazione che ho
> provato, per come era scritto il cartello, è stato di grande fastidio, ho
> letto in quel cartello un forte senso di astio, di antipatia e anche di
> aggressività nei confronti del Gas e dei Gasisti.
> A parte il fatto che lo sconto lo concede il vdp a tutti i Gas, che alcuni
> Gas fanno direttamente l'ordine dei prodotti al magazzino del vdp e gli
> preparano anche le scatole, il punto non è rinunciare allo sconto, che
> potrebbe essere anche condivisibile, ma il metodo e le parole che si usano
> per affrontare la questione, quasi che il Gas fosse un nemico, un
> avversario della bottega, una scocciatura.
> Mi ricordo di un'altra mail che mi infastidì molto, quando parlavamo di
> come utilizzare i soldi del fondo seitan (comprare una fioccatrice) arrivo
> dalla bottega una mail che diceva: se avete tutti questi soldi e non sapete
> come spenderli se pagate una bolletta non ci fa schifo.
> Anche in quell'occasione si manifestava un forte senso di antipatia e
> fastidio verso il Gas.
> Io non so' se questo è il comportamento di un singolo o il pensiero di più
> persone che magari frequentano assiduamente l'associazione, però mi sembra
> che con la bottega si sia perso di vista la direzione e gli intenti
> all'origine dell'associazione, così come riportato anche dallo statuto
> dell'associazione.
> A me da molto fastidio sentirmi considerato come quasi un nemico
> dell'associazione, anzi della bottega perchè Gasista, penso di aver dato
> come tutti il mio contributo quando ho potuto e ho avuto voglia di farlo, e
> potro' continuare in futuro.
> Ritengo però sia necessario rivedere e modificare questi comportamenti che
> tendono a dividire persone che in teoria condividono gli stessi ideali.
> Buonanotte Gianni

Vladi

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 15.06.09
Località : Scandicci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Listino Bottega EM

Messaggio  Vladi il Gio Nov 26, 2009 11:21 am

Se ho colto bene il nocciolo della questione che pone Gianni, non si tratta di problema “sconto si sconto no” ma di modo in cui questa richiesta viene fatta. Giusto Gianni?
Quindi possiamo dividere la questione in due parti cosa si dice (sostanza, ovvero lo sconto) e come questa sostanza si dice (modo in cui ci si parla). Giusto?
Per quanto riguarda lo sconto, ero presente alla assemblea EM anno o due anni fa quando si discuteva di questo. Furono espresse varie oppinioni. Tutto si può cambiare e ridiscutere e quindi se si ritiene opportuno se ne può riparlare. Dove quando come? Credo in assemblea EM e le riunioni GAS. Io iter per affrontare la faccenda non sono sicuro di conoscere bene bene. Però mi sembra molto semplice. Noi come GAS possiamo chiedere o non chiedere lo sconto, organo decisionale della Bottega (suppongo ne avrà uno, e suppongo che al suo interno ci sono diverse persone che rapresentano VDP e EM) ce lo può concedere. Il nostro fornitore (brutta dirlo cosi ma per usare il linguaggio amministrativo teniamolo) è la Bottega, giusto? Non è il VDP o CTM o chi sa chi altro. Dopo la risposta della Bottega il GAS (a seconda della risposta ricevuta) può prendere altre decisioni. Credo bisogna tenere in mente che il GAS non è Eticamente, che la Bottega non è Eticamente che il GAS non è bottega ecc. Siamo un po' tutt'uno ma non esiste segno = tra queste attività. Eticamente non è solo la Bottega e commercio equo-solidale, come non è solo il GAS.
E questo mi porta alla seconda questione che tu poni. Ti capisco, anch'io spesso mi sono sentito come lo descrivi tu. Questo credo sia dovuto alla nostra incapacità (e quando dico nostra penso a tutti noi quindi incluso me) di parlare, ascoltare, capire e risolvere i problemi. Invece di avvicinarsi ci allontaniamo. E sono d'accordo con te quando dicci che nonostante condividiamo stessi ideali ci si allontana. Forse perché perdiamo di vista questi ideali in comune. Se invece teniamo in mente lo scopo comune perché siamo nel EM tutto al improvviso potrebbe avere un'altra lettura.
Quindi, forse prima di rivedere i nostri comportamenti, bisogna porsi la domanda perché siamo nel EM e i suoi gruppi di lavoro, quale può essere il nostro scopo comune? Se poi viene fuori che non ne abbiamo uno, questo ci darebbe anche la risposta perché questi comportamenti.
PS: Una nota psicologica me la permettete? Spero di si...vado...ricordo che i responsabili per le proprie emozioni siamo noi stessi e non gli altri. Altri lo possono provocare ma come ci sentiamo is aup to us! Ok?
Quindi se capisco bene il sentimento di Gianni che in altre occasioni ho provato anch'io (“essere infastidito”) credo che sia dovuto al fatto che nella EM manchi il dialogo di qualità. Se la richiesta di non usufruire dello sconto fosse espressa in un altro modo (più umano e non con un semplice cartello) motivando la stessa con dei ragionamenti, probabilmente ci saremo sentiti meno a disaggio. Giusto? La richiesta probabilmente avrebbe anche avuto più possibilità di essere accolta. Cosi invece ci dirigiamo verso uno scontro della serie: io ho detto, no tu non hai capito, quell gas fa questo, però VdP dice che, e la bottega invece, ecc ecc
Uffa, è dura dialogare, no?

Vladi

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 15.06.09
Località : Scandicci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Listino Bottega EM

Messaggio  Marco Milani il Gio Nov 26, 2009 4:31 pm

Allora, cerco di ricapitolare:
- i prodotti ordinati dal gas li prendiamo in bottega per una questione di comodità (non avrebbe molto senso farli preparare dal magazzino del Villaggio dei Popoli per poi farli arrivare a Scandicci)
- per quanto sopra, quello che paghiamo viene incassato e scontrinato in bottega e contribuisce a realizzare il suo risultato economico finale che, ovviamente, è un pezzo del bilancio di Villaggio dei Popoli;
- lo sconto del 10% è riconosciuto da Villaggio dei Popoli a tutti i gas che si riforniscono da loro. E' un modo per promuovere e diffondere i prodotti del commercio equo.
Visto che, almeno in passato, fra gas, associazione, bottega, volontari che facevano attività di qua e di là, c'era molta condivisione, più volte è stato posto il problema se questo sconto avesse una sua ragione. Finora la risposta è sempre stata di si, perchè vi si vedeva uno strumento di promozione. E perchè era un pò assurdo che altri gas che rifornivamo attraverso la bottega (Cral del Comune una volta, Montugas adesso) avessero questa riduzione e il gas Eticamente no.
Questa è la storia, ma visto l'evolversi della situazione, è forse il caso di rifletterci nuovamente e magari anche ripensare questa scelta. Anche se i toni usati, concordo con Gianni e Vladimir, non sono accettabili: che facciamo una classifica di gas buoni e gas cattivi in base allo sconto applicato o meno? Se invece ci viene chiesto o pensiamo che:
- la bottega ha difficoltà economiche;
- il ricarico sui prodotti del commercio equo è così esiguo che uno sconto del 10% se lo porta via in gran parte
- i prodotti del commercio equo dovremmo acquistarli a prescindere dallo sconto
mi sembra tutta un'altra storia.
In ogni caso, su questo non è l'associazione o la bottega che decide, è il Villaggio dei Popoli. Oppure il gas se decide di rinunciarvi.
avatar
Marco Milani

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 27.08.09
Età : 54
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: Listino Bottega EM

Messaggio  Vladi il Gio Nov 26, 2009 10:01 pm

Marco Milani ha scritto:Allora, cerco di ricapitolare:
- i prodotti ordinati dal gas li prendiamo in bottega per una questione di comodità (non avrebbe molto senso farli preparare dal magazzino del Villaggio dei Popoli per poi farli arrivare a Scandicci)
- per quanto sopra, quello che paghiamo viene incassato e scontrinato in bottega e contribuisce a realizzare il suo risultato economico finale che, ovviamente, è un pezzo del bilancio di Villaggio dei Popoli;
- lo sconto del 10% è riconosciuto da Villaggio dei Popoli a tutti i gas che si riforniscono da loro. E' un modo per promuovere e diffondere i prodotti del commercio equo.

Benissimo. Grazzie per riepilogo. Per me è tutto chiaro.

Visto che, almeno in passato, fra gas, associazione, bottega, volontari che facevano attività di qua e di là, c'era molta condivisione, più volte è stato posto il problema se questo sconto avesse una sua ragione. Finora la risposta è sempre stata di si, perchè vi si vedeva uno strumento di promozione. E perchè era un pò assurdo che altri gas che rifornivamo attraverso la bottega (Cral del Comune una volta, Montugas adesso) avessero questa riduzione e il gas Eticamente no.
Questa è la storia, ma visto l'evolversi della situazione, è forse il caso di rifletterci nuovamente e magari anche ripensare questa scelta.
Si può ridiscuttere. Per me tutto va bene come fin ora. Per assurdo io non ho mai calcolatto questo sconto per me. Guardavo prezzo sulla confezione di bannane ad esempio e pagavo quello.
Attenzione: Da una mail di precisazione di Cinzia si capisce che questa cosa si riferiva soltanto a banane e ananas per via della dificolta di scontrinare. Quindi sembra che questo invito/appelo si riferisce solo a bannane e annanas e per motivi diveersi da quelli che pensavamo magari in primo momento.
Anche se i toni usati, concordo con Gianni e Vladimir, non sono accettabili: che facciamo una classifica di gas buoni e gas cattivi in base allo sconto applicato o meno? Se invece ci viene chiesto o pensiamo che:
- la bottega ha difficoltà economiche;
- il ricarico sui prodotti del commercio equo è così esiguo che uno sconto del 10% se lo porta via in gran parte
- i prodotti del commercio equo dovremmo acquistarli a prescindere dallo sconto
mi sembra tutta un'altra storia.
In ogni caso, su questo non è l'associazione o la bottega che decide, è il Villaggio dei Popoli. Oppure il gas se decide di rinunciarvi.
Alla fine sembra tutto casino per nulla. Per via di un cartello mal fatto.
Concordo con Marco che possiamo vedere se rinunciare del tutto di questo sconto oppure il VdP decide di non farlo più.

Vladi

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 15.06.09
Località : Scandicci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Listino Bottega EM

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum