Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» 2013 05 14 Verbale
Mer Mag 15, 2013 6:00 pm Da Annalisa

» 2011 06 17 Verbale
Mer Set 26, 2012 6:42 pm Da Annalisa

» 2011 05 03 Verbale
Mer Set 26, 2012 6:41 pm Da Annalisa

» Apericena 17 maggio 2011
Mer Mag 04, 2011 6:46 pm Da Annalisa

» 2011 03 08 Verbale
Dom Mag 01, 2011 7:00 pm Da Annalisa

» 2011 03 08 Verbale
Gio Mar 10, 2011 7:09 pm Da Annalisa

» 2011 02 22 Verbale
Gio Mar 03, 2011 9:53 pm Da Annalisa

» 2010 04 27 Verbale
Lun Dic 27, 2010 9:59 pm Da Annalisa

» 2010 05 11 Verbale
Lun Dic 27, 2010 9:58 pm Da Annalisa

» Verbale 8 giugno 2010 - tessera bocciofila
Lun Dic 27, 2010 9:56 pm Da Annalisa

» Verbale 14 settembre 2010
Lun Dic 27, 2010 9:54 pm Da Annalisa

» Verbale 28 settembre 2010
Lun Dic 27, 2010 9:54 pm Da Annalisa

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

fa' la cosa giusta




AGENDA
MARTEDI' 21.00-23.00
CONSEGNA PRODOTTI-ASS. SPORTIVA BOCCIOFILA
2° - 4° MARTEDI' 21.00 CONSEGNA
22.00 RIUNIONE - ASS. SPORTIVA BOCCIOFILA

commento dopo la prima riunione intergas-fi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

commento dopo la prima riunione intergas-fi

Messaggio  Admin il Gio Ott 22, 2009 4:40 pm

IL FORUM DEI GAS FIORENTINI http://www.gasfiorentini.it/index.php?option=com_ccboard&view=forumlist&Itemid=65


--------------------------------------------------------------------------------

buongiorno doretta e buongiorno a tutt*.
poche (sì, lo so che non ci credete più...) righe per dirti innanzitutto che personalmente mi spiace, soprattutto per chi non "frequenta" le riunioni intergas, per l'atmosfera dell'ultima volta che, l'ho percepito chiaramente io stessa, era piuttosto tesa, specialmente confrontata a quella cordiale e familiare delle altre (spesse volte si son fatte più risate che dette cose serie !).
ma ci sta.
detto questo vorrei rassicurarti in merito alla "struttura": per quanto mi riguarda e per quanto riguarda altre persone (con cui mi sono confrontata successivamente alla riunione) che parlavano di "darsi un'organizzazione", il discorso non era certamente nei termini di struttura verticale. come giustamente aggiungi te però è importante che si sappia chi è nella rete gas fiorentini anche per poter firmare una richiesta, una lettera ecc... con quel nome. per quanto riguarda invece i / le referenti ("referenti di progetto" potrebbero chiamarsi), è assolutamente scontato che siano di volta in volta persone diverse...certamente se tu sarai la referente per terra futura va da sè che lo sarai almeno fino alla fine del progetto :-)
ma ci sarà un* referente per terra futura, un* per la proposta di legge regionale come per il lazio, un* per coordinare il "gas politico", ecc...
anche sul "discutere fino alla nausea" (per trovare una soluzione consensuale...è una mia fissa !) mi trovi daccordo.
il problema che si è presentato all'ultima riunione è un altro: ipotizziamo (ma capita quasi sempre) che ad ogni riunione intergas ci siano gas nuovi che domandano ecc...: non si discuterebbe più di nulla se non, ogni volta, di documento base, di cosa abbiamo fatto in passato, del perchè è stata mandata la lettera a freetuscany ecc...
certamente i toni sono stati in taluni casi un po' accesi, ma di fondo il problema non è assolutamente accogliere chi è nuovo (anzi !) o spiegare delle situazioni o ...: il problema è che se ad ogni riunione ci si mettesse a ragionare su cose "storiche" (in senso lato, per i gas) e consolidate (in senso stretto, per i gas fiorentini), non si combinerebbe di nulla. allora bene il confronto, l'aiuto, lo spiegare le cose ecc..., ma magari in un altro momento...tanto per fare un esempio, luca dei gasallegri (gas nuovo presente all'intergas), mi ha contattata un paio di mesi fa per chiedere una serie di cose...poi è andato sul nostro blog ma non ci ha trovato i criteri che ci siamo dati...me li ha chiesti e glieli ho girati volentieri, così come consigli per "il fresco" ecc... ed io sono stata ben felice e disponibile (mi pare) di dargli tutte le info del caso e anche di proporgli un tutoraggio da parte di me o qualcun altr*, per far partire il gas.
ecco...non credo che manchi la disponibilità da parte di nessun* nè la voglia di confrontarsi, ma stare a ragionare magari ogni volta del documento base...bè, forse è una cosa che può stancare in partenza (io guido con fatica, vengo da montespertoli a firenze ogni volta, ho altre cose da fare, e onestamente non verrei per parlare del documento base...ma parlo per me ovviametne).
chiudo (davvero !) sulla la mailing list:la mia posizione è che andrebbe anche benissimo tenere la lista aperta, ma vorrei che non scrivessero persone che non sono della rete. perchè ? perchè se una persona (gas) decide di non far parte della rete, vuol dire che per qualche motivo non gli va e (almeno in quel momento) non ritiene la partecipazione alla rete una cosa "utile" o ... o altro :-)
a questo punto va da sè che io gas che faccio parte della rete mi aspetto che chi non è nella rete (ad esempio) non partecipi alle discussioni. perchè ? perchè se non partecipa alla rete vuol dire che non ritiene così importante il confronto con gli altir gas della rete ! così come mi aspetto che non usi la lista per il res, così come non partecipi agli ordini intergas ecc...
altrimenti, scusate, ma son solo "onori" e degli "oneri" ci si scorda...
ripeto: il nostro gas ha deciso di aderire alla rete per svariati motivi...l'importanza di "unirsi" per incidere, il bello del confronto e dello scambio di opinioni e informazioni (a proposito grazie clara x le mele !!), la comodità-fattibilità-sostenibilità di ordini intergas che altrimenti sarebbero o non fattiibli o difficilmente gestibili, ecc...
con gli "oneri" del caso (i 5 euri per la lista, il partecipare alle riunioni che, garantisco, di sabato mattina e stando a montespertoli non son così agognate..., l'impegnarsi nella gestione della rete con ordini o gestione lista o ....).
anche io, ve lo posso assicurare, avrei altro da fare...e anche gli/le altr* del mio gas, ma ho messo il gas in generale tra le mie priorità (tant'è che vengo sempre io alle riunioni e gestisco gli ordini ecc.. !!) ...ho messo il gas tra le "cose da fare" convinta di non essere da sola, convinta che le responsabilità sarebbero sempre state condivise, convinta che avremmo remato un po' per uno..se così non è mi sta benone, ma allora prendo un'altra decisione.
ho deciso che fosse una priorità a certe condizioni, se le condizioni vengono a mancare allora voglio poter "ridecidere" (???) con coscienza.
se la lista serve, allora è bene che serva sempre, non solo quando "è comodo". se la rete serve allora è bene che serva sempre, non solo quando "è comodo".
per il resto, ripeto, mi sento di tranquillizzarti in tutti i sensi...
ciao,
mariella

Admin
Admin

Numero di messaggi : 150
Data d'iscrizione : 14.06.09
Località : SCANDICCI

http://gaseticamente.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: commento dopo la prima riunione intergas-fi

Messaggio  stemin il Dom Nov 01, 2009 12:39 am

Riprendo per brevità la coda del messaggio di Mariella, ma potrei riportarlo per intero

<<... anche io, ve lo posso assicurare, avrei altro da fare...e anche gli/le altr* del mio gas, ma ho messo il gas in generale tra le mie priorità (tant'è che vengo sempre io alle riunioni e gestisco gli ordini ecc.. !!) ...ho messo il gas tra le "cose da fare" convinta di non essere da sola, convinta che le responsabilità sarebbero sempre state condivise, convinta che avremmo remato un po' per uno..se così non è mi sta benone, ma allora prendo un'altra decisione.
ho deciso che fosse una priorità a certe condizioni, se le condizioni vengono a mancare allora voglio poter "ridecidere" (???) con coscienza.
se la lista serve, allora è bene che serva sempre, non solo quando "è comodo". se la rete serve allora è bene che serva sempre, non solo quando "è comodo".
per il resto, ripeto, mi sento di tranquillizzarti in tutti i sensi...
ciao,
mariella>>

Che qualcuno le trovi al più presto qualcos' "altro da fare", per il bene dell'intero movimento-GAS-fiorentino. Il rischio altrimenti è che l'esperienza rallenti o addirittura vada a rotoli :-).
Questi toni e questa maniera di vivere e fare GAS è secondo me aliena allo spirito del movimento. Troppa intolleranza, troppe pretese, troppo prendersi sul serio(so). Poca voglia di diluirsi con gli altri, esserne un'ennesima parte.
Fin adesso non mi sono interessato molto alle vicende interGAS, ma queste presentazioni non fanno nascere tutta quella voglia.
stem

stemin

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 14
Località : paese dei balocchi

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum