Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» 2013 05 14 Verbale
Mer Mag 15, 2013 6:00 pm Da Annalisa

» 2011 06 17 Verbale
Mer Set 26, 2012 6:42 pm Da Annalisa

» 2011 05 03 Verbale
Mer Set 26, 2012 6:41 pm Da Annalisa

» Apericena 17 maggio 2011
Mer Mag 04, 2011 6:46 pm Da Annalisa

» 2011 03 08 Verbale
Dom Mag 01, 2011 7:00 pm Da Annalisa

» 2011 03 08 Verbale
Gio Mar 10, 2011 7:09 pm Da Annalisa

» 2011 02 22 Verbale
Gio Mar 03, 2011 9:53 pm Da Annalisa

» 2010 04 27 Verbale
Lun Dic 27, 2010 9:59 pm Da Annalisa

» 2010 05 11 Verbale
Lun Dic 27, 2010 9:58 pm Da Annalisa

» Verbale 8 giugno 2010 - tessera bocciofila
Lun Dic 27, 2010 9:56 pm Da Annalisa

» Verbale 14 settembre 2010
Lun Dic 27, 2010 9:54 pm Da Annalisa

» Verbale 28 settembre 2010
Lun Dic 27, 2010 9:54 pm Da Annalisa

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

fa' la cosa giusta




AGENDA
MARTEDI' 21.00-23.00
CONSEGNA PRODOTTI-ASS. SPORTIVA BOCCIOFILA
2° - 4° MARTEDI' 21.00 CONSEGNA
22.00 RIUNIONE - ASS. SPORTIVA BOCCIOFILA

MARRONI, LEGNA, PALI DI FIRENZUOLA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MARRONI, LEGNA, PALI DI FIRENZUOLA

Messaggio  Admin il Gio Ott 01, 2009 5:42 pm

Gentili GAS cittadini,
Vi scriviamo una breve presentazione cercando di inquadrare chi siamo, i motivi della nostra scelta, e la nostra politica di gestione.
Siamo un gruppo di 3 ragazzi, Cosimo, Edoardo e Giovanni, amici da sempre, compagni di un’avventura educativa per noi fondamentale, lo scoutismo, in cui siamo cresciuti da ragazzi e in cui tutt’ora stiamo crescendo in qualità di capi educatori. Abbiamo deciso, ormai da 4 anni ,di gestire un castagneto da frutto in località San Pellegrino, Firenzuola (FI), inizialmente per non abbandonare questa zona che, in precedenza, manteneva un nostro amico e che non riusciva più a gestire. In questi posti abbiamo passato la nostra infanzia girellando per i boschi quando eravamo piccoli e i nostri genitori ci hanno insegnato ad amarli.
Dalla conoscenza di questo nostro amico residente a Firenzuola, affascinati anche dalla sua scelta di vita drastica e difficile di abbandonare Firenze per vivere dell’attività agricola-forestale è giunta la proposta di una nostra attività a livello hobbistico e con forte valenza conservativa di un ambiente montano a rischio totale di degrado. Abbiamo accettato molto volentieri considerando i nostri interessi comuni, la bellezza di godere del bosco e del ciclo naturale, la possibilità di conservare un ecosistema a rischio di degrado, ed infine la possibilità di proporre a gruppi scout un luogo dove svolgere le loro attività estive con i ragazzi. Il fine ultimo del nostro lavoro nel castagneto non è il lucro indiscriminato, ma il tentativo di creare un sistema di lavoro che si possa auto-sostenere, reimpiegando i proventi delle nostre piccole attività nel miglioramento stesso del posto sottoforma di investimenti in attrezzature (materiale idraulico, strumenti da giardinaggio, attrezzatura per la raccolta marroni e quant’altro) e di interventi fisici sul posto (innesti di nuovi castagni, piccole sistemazioni idrauliche e punto approvvigionamento acqua potabile).
E quindi che cosa facciamo?
Nel nostro tempo libero, principalmente i fine settimana, ci dedichiamo alle “attività del castagneto” che si possono così riassumere:
_preparazione del letto di raccolta dei marroni in settembre;
_raccolta di marroni in ottobre, in genere un quantitativo compreso tra i 6 e i 8 quintali;
_manutenzione e gestione invernali del castagneto;
_taglio del bosco per legna da ardere o pali, di solito riusciamo ad approntare con sicurezza una ventina di quintali di legna da ardere all’anno, se non ci sono richieste esplicite;
_manutenzione e gestione primaverile del castagneto;
_campi estivi.
Ecco tutto: in sintesi si tratta di un hobby multifunzionale e “self-sustaining” che riguarda sia noi 3 “folletti del castagneto” come attori che agiscono per soddisfazione personale, hobby e comuni interessi, sia l’ambiente non lasciato al degrado o a forme di involuzione, ma gestito e mantenuto efficiente ed anche accogliente, o almeno esteticamente gradevole.
Ai gas cittadini possiamo offrire:
_marroni del Mugello 4 euro/kg, in sacchetti di quantità a richiesta; si tratta esclusivamente di prodotti freschi e quindi di non lunga scadenza;
_legna da ardere, distinguibile in due qualità e due pezzature differenti:
1.castagno, uso camino (lunghezza 40-50 cm): 8 euro/quintale
2.castagno, uso stufa (lunghezza 25-30 cm): 9 euro/quintale
3.carpino, uso camino:10 euro/quintale
4.carpino, uso stufa: 12 euro/quintale
A quanto illustrato si possono aggiungere due pezzature più generiche:

1.misto carpino, castagno e latifoglie varie, uso camino: 9 euro/quintale
2.misto carpino, castagno e latifoglie varie, uso stufa :10 euro/quintale

Per ogni richiesta o chiarimento contattateci, ma contattateci anche per venire a trovarci sul posto, a raccogliere marroni, a vedere cosa facciamo…siete i benvenuti
Sito internet consultabile per ulteriori informazioni:

http://ifollettidelbosco.wordpress.com/

Recapiti telefonici dei Folletti

Cosimo 339 4654024 e-mail: cosimo.magnelli@gmail.com
Edoardo 329 0159220 e-mail: benelli-edoardo@fastwebnet.it
Giovanni 339 1805979 e-mail: cacio.viviani@virgilio.it

“Non siamo i padroni della natura, ma i suoi custodi” - Henry David Thoreau -

Manifesto del contadino impazzito
(di Wendell Berry)
Amate pure il guadagno facile,
l’aumento annuale di stipendio, le ferie pagate.
Chiedete piu’ cose prefabbricate,
abbiate paura di conoscere i vostri prossimi e di morire.
Quando vi vorranno far comprare qualcosa
vi chiameranno.
Quando vi vorranno far morire per il profitto,
ve lo faranno sapere. Ma tu, amico,
ogni giorno fa qualcosa che non possa essere misurato.
Ama la vita. Ama la terra.
Conta su quello che hai e resta povero.
Ama chi non se lo merita.
Non ti fidare del governo, di nessun governo.
E abbraccia gli esseri umani:
nel tuo rapporto con ciascuno di loro riponi la tua speranza politica. Approva nella natura quello che non capisci,
perche’ cio’ che l’uomo non ha compreso non ha distrutto.
Fai quelle domande che non hanno risposta.
Investi nel millennio… pianta sequoie.
Sostieni che il tuo raccolto principale e’ la foresta che non hai seminato,
e che non vivrai per raccogliere.
Poni la tua fiducia nei cinque centimetri di humus
Che crescono sotto gli alberi ogni mille anni. Finche’ la donna non ha molto potere,
dai retta alla donna piu’ che all’uomo.
Domandati se quello che fai
potra’ soddisfare la donna che e’ contenta di avere un bambino.
Domandati se quello che fai
disturbera’ il sonno della donna vicina a partorire.
Vai con il tuo amore nei campi.
Risposati all’ombra. Quando vedi che i generali e i politicanti
riescono a prevedere i movimenti del tuo pensiero,
abbandonalo.
Lascialo come un segnale della falsa pista,
quella che non hai preso.
Fai come la volpe, che lascia molte piu’ tracce del necessario,
diverse nella direzione sbagliata.
Pratica la resurrezione.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 150
Data d'iscrizione : 14.06.09
Località : SCANDICCI

http://gaseticamente.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum